SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 17.30
Benvenuto su Periodici Maggioli Accedi o registrati | Abbonati |
FOCUS

Nuove dinamiche territoriali e logiche metropolitane: spunti per le città medie e le aree interne

di Claudia Tubertini

Il riordino della c.d. “area vasta” costituisce, come noto, uno dei perni essenziali della legge Delrio, che a questa espressione ha fatto ricorso per qualificare la natura giuridica e le funzioni sia delle Province, radicalmente trasformate ad opera della stessa legge, sia delle Città metropolitane, finalmente istituite a più di quindici anni dalla loro previsione costituzionale. In tal modo, il legislatore statale ha mostrato di ritenere parte essenziale del processo di riforma la creazione di un’amministrazione a marcata specializzazione funzionale, destinata a garantire lo sviluppo e la tutela degli specifici interessi delle aree a intensa conurbazione. Su questa nuova amministrazione…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Andrea Piazza Dottore Magistrale in Scienze Politiche, Università di Bologna
  • Marina Caporale Professoressa a contratto di Diritto amministrativo, Università di Bologna
  • Giancarlo Gasperoni Professore ordinario di Sociologia generale, Università di Bologna
  • Marzia De Donno Ricercatrice in Diritto amministrativo, Università degli Studi di Ferrara
  • Consiglia Di Ronza Dottoressa Magistrale in Politiche Sociali e del Territorio, Università di Napoli Federico II
  • Ricard Gracia Retortillo Profesor Lector de Derecho Administrativo, Universidad de Barcelona
  • Micol Roversi Monaco Ricercatrice in Diritto amministrativo, Università IUAV di Venezia
  • Luciano Vandelli già Professore ordinario di Diritto amministrativo, Università di Bologna
  • Claudia Tubertini Professoressa associata di Diritto amministrativo, Università di Bologna
  • Roberto Cavallo Perin Professore ordinario di Diritto amministrativo, Università degli Studi di Torino
  • Martino Mazzoleni Professore associato di Scienza Politica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

La città nell’ordinamento giuridico

di Micol Roversi Monaco

Questo scritto esamina come l’ordinamento giuridico italiano consideri la città, la cui veste istituzionale è il Comune urbano e la Città metropolitana, analizzandone i tre elementi costitutivi di ente territoriale: territorio, popolazione e istituzione…

L’accentramento imperfetto francese: centralismo, deconcentrazione e intermunicipalità

di Consiglia Di Ronza

La frammentazione municipale è una questione a cui i Paesi europei hanno provato a dare risposta attraverso strategie diverse. La Francia, Paese storicamente caratterizzato da altissima frammentazione, ha prediletto l’utilizzo delle forme di cooperazione…

La riforma degli enti territoriali in Francia e Italia: l’eutanasia mancata del livello intermedio

di Martino Mazzoleni

Indotte da motivazioni finanziarie e politiche, negli ultimi anni in Francia e Italia si sono realizzate riforme degli enti territoriali. Esse condividono il fine di razionalizzare e rendere più efficiente la macchina statale e…