SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: Ambiente

27 settembre 2019
L'ufficio tecnico 10/2019

End of Waste: evoluzione (e involuzione) della disciplina normativa

di Alessandro Zuco

La disciplina normativa degli End of Waste è attualmente una delle tematiche più attuali e sottoposte a problematiche nel panorama del diritto ambientale. Se per quanto riguarda la corretta classificazione dei rifiuti si è avuta una pronuncia “risoluti…

4 settembre 2019
L'ufficio tecnico 9/2019

Sostenibilità: come si calcola l’impronta ecologica degli edifici

di Angelo Boreale et al.

Dal dopoguerra ad oggi, si è assistito ad una diffusione incontrollata del costruito sul territorio inurbanizzato (urban sprawl) che ha dato origine, con il passare degli anni, ad una crescita esponenziale del consumo di suolo: l’avvento dell’industria…

12 luglio 2019
Rivista dell'istruzione 3/2019

Il cambiamento climatico (Goal 13)

di Toni Federico

Una roadmap per un mondo migliore I 17 obiettivi dell’Agenda 2030, in particolare il n. 13, insieme all’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, sono la roadmap per un mondo migliore e per un quadro globale per la cooperazione internazionale in mat…

11 luglio 2019
Rivista dell'istruzione 3/2019

Sconfiggere la fame (Goal 2)

di Gian Paolo Cesaretti e Irene Paola Borrelli

Cibo e sviluppo sostenibile Tra i Goal di Agenda 2030 che costituiscono il sistema di monitoraggio dei progressi che la società globale saprà porre in essere da qui al 2030 vi è quello relativo alla Questione Food: il Goal 2. Attraverso esso si intende…

11 luglio 2019
Rivista dell'istruzione 3/2019

La sfida dell’educazione alla sostenibilità (Goal 14 e 15)

di Gianfranco Bologna

Siamo tutti Greta “Le persone ci dicono sempre che sperano tanto che i giovani riusciranno a salvare il mondo. Ma non possiamo farcela, semplicemente perché non c’è abbastanza tempo per permetterci di crescere e di prendere in mano la situazione”, ha a…

11 luglio 2019
L'ufficio tecnico 7-8/2019

Bonifica siti inquinati: assenza di risorse non giustifica l’inazione

di Paolo Costantino

Con una sentenza piuttosto travolgente (n. 17813/19), la terza sezione penale della Corte di Cassazione interviene in materia di bonifica di siti inquinati per chiarire l’assoluta, imprescindibile importanza del fatto che le pubbliche amministrazioni l…

16 maggio 2019
L'ufficio tecnico 5/2019

Bonifiche e proprietario non responsabile: conseguenze economiche per interventi spontanei

di Paolo Costantino

La materia delle bonifiche di siti contaminati, riportata nel titolo V, parte IV, d.lgs. 152/2006 (c.d. T.U. Ambiente), è una delle più discusse in dottrina e più trattate dalla giurisprudenza anche per la varietà di soggetti che possono essere coinvol…

29 aprile 2019
L'ufficio tecnico 4/2019

Piste ciclabili: il progetto “Bicipolitana” del Comune di Padova

di Pietro Farinati

L’arteria stradale dedicata al transito di auto e metrobus, con affiancata, ma separata da un fossato, una bella pista ciclo-pedonale, ombreggiata da filari alberati, con illuminazione dedicata a led e attraversamenti ciclopedonali “intelligenti” dimme…

4 aprile 2019
Crocevia 3/2019

L’utilizzo dei fanghi: quale disciplina applicabile

di GABRIELE MIGHELA

  L’articolo 127, comma 1, del testo unico ambientale prevede che, “ferma restando la disciplina di cui al decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99, i fanghi derivanti dal trattamento delle acque reflue sono sottoposti alla disciplina dei rifiuti, ov…

5 dicembre 2018
L'ufficio tecnico 11-12/2018

La corretta gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione edilizia

di Gaetano Alborino

Il produttore dei rifiuti da costruzione: l’imprenditore che realizza l’intervento edilizio o anche il committente proprietario dell’immobile? Ecco un’ampia disamina degli adempimenti, illeciti e sanzioni alla luce della legge 27 dicembre 2017, n. 205…

1 2