SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: Contratti pubblici

29 maggio 2020
Appalti & contratti 5/2020

Il principio di rotazione nelle procedure di appalto sotto soglia svolte attraverso piattaforme telematiche

di Augusto di Cagno

Un interessante questione sulla quale si registra un vivace e non ancora sopito dibattito giurisprudenziale riguarda l’applicabilità del principio di rotazione a una procedura di gara pubblica svoltasi in via telematica. Sul tema, si è pronunciata la s…

11 maggio 2020
Appalti & contratti 4/2020

Proroga ex lege delle concessioni demaniali marittime per finalità turistico-ricreative alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali

di Giulio Cacciapuoti, Domenico Ciccarelli e Pietro Tizzano

La disciplina che regola i beni appartenenti al demanio marittimo poggia le proprie fondamenta sugli artt. 822 c.c. e 28 e ss. del codice della navigazione, oltre che trovare ampia regolamentazione in una costellazione di leggi speciali, disposizioni e…

11 maggio 2020
Appalti & contratti 4/2020

La scelta di non invitare il c.d. “gestore uscente” non necessita di espressa motivazione da parte della stazione appaltante, perché deriva dall’applicazione del principio di carattere generale di rotazione

di Mirko Nesi

L’ANAC, con la Linea guida 4, ha consacrato tale principio, stabilendo che si applica sia agli affidamenti che agli inviti, con riferimento all’affidamento immediatamente precedente a quello di cui si tratti, nei casi in cui i due affidamenti, quello p…

7 aprile 2020
Appalti & contratti 3/2020

Invarianza della soglia di anomalia

di Giuseppe Failla

La recente pronuncia del Consiglio di Stato, sez. V, n. 1117 del 12 febbraio 2020, interviene sul delicato argomento della regola sull’invarianza della soglia ex art. 95, comma 15 L’art. 95, comma 15 del d.lgs. n. 50/2006 (Codice dei contratti pubblici…

7 aprile 2020
Appalti & contratti 3/2020

Le ritenute fiscali nella filiera degli appalti e subappalti: gli adempimenti a carico della stazione appaltante

di Salvio Biancardi

Il d.l. 124/2019 convertito in legge 19 dicembre 2019, n. 157 ha imposto degli adempimenti che coinvolgono in pieno, oltre ai committenti privati, anche le stazioni appaltanti, le quali devono garantire il regolare adempimento fiscale da parte dell’app…

11 luglio 2019
Appalti & contratti 7-8/2019

Lo strano caso degli affidamenti diretti di importo superiore a 40 mila euro

di Massimo Gentile

La conversione del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, a mezzo della legge 14 giugno 2019, n. 55, è stata l’occasione per intervenire (nuovamente) sul contenuto dell’art. 36 del Codice, disciplinante gli affidamenti sotto soglia. Sono state, in partic…

17 gennaio 2019
Appalti & contratti 1-2/2019

PEG, determinazione a contrattare, prenotazione e impegno di spesa

di Stefano Usai

L’analisi delle implicazioni del “nuovo” principio della competenza finanziaria potenziata è essenziale per il RUP al fine di comprendere gli effetti collegati agli atti tradizionali del procedimento contrattuale e, segnatamente, si allude al Piano ese…

24 ottobre 2018
Appalti & contratti 10/2018

Il principio di rotazione nelle RDO Mepa: soluzioni operative a confronto

di di Giancarlo Sorrentino

Il TAR per la Puglia, Lecce, sez. I, 4 settembre 2018, n. 1332 ha annullato l’aggiudicazione di una gara Mepa per la fornitura di materiale di cancelleria avendo la stazione appaltante invitato a presentare offerta tutti gli operatori abilitati ivi com…

12 settembre 2018
Appalti & contratti 9/2018

La leva dei contratti pubblici per l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati

di Sofia Bandini, Aldo Coppetti e Pietro Moro

Analizziamo di seguito la disciplina delle gare riservate in favore delle cooperative sociali di inserimento lavorativo – le c.d. di tipo “B” – e dell’inserimento negli atti di gara delle c.d. clausole sociali che rappresentano un efficace strumento pe…

26 luglio 2018
Appalti & contratti 7-8/2018

L’accordo quadro tra programmazione, impegno di spesa, prenotazione e fondo pluriennale vincolato

di Stefano Usai

La Corte dei conti, Regione Campania, con la deliberazione n. 77/2018 analizza i rapporti tra accordo quadro, programmazione ed impegno spesa rispondendo ad una serie di richieste di chiarimento. Da tale disamina emerge la sostanziale differenza rispet…

1 2 3