SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: Edilizia

23 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 10/2020

Cosa significa “rilascio del titolo” in materia di permesso di costruire

di Mario Petrulli

La prima parte del comma 2 dell’art. 15 del Testo Unico Edilizia precisa che il termine di inizio lavori decorre dal rilascio del titolo; il termine “rilascio” contenuto nella norma citata non appare univoco, potendo sostanzialmente significare sia l’“…

23 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 10/2020

SCIA illegittima: ridotti i tempi di controllo e riflessi operativi per la p.a.

di Claudio Belcari

L’art. 264 del d.l. 19 maggio 2020, se pur in forma temporanea, riduce da 18 a 3 mesi il termine per l’esercizio del potere di autotutela, favorendo la stabilità delle situazioni giuridiche economiche ma, contestualmente (in attuazione della sentenza C…

23 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 10/2020

L’autorizzazione sismica dopo le modifiche del decreto Semplificazioni

di Paolo Costantino

La legge 120/2020, di conversione del c.d. decreto Semplificazioni (d.l. 76/2020), ha introdotto, tra varie novità in diversi settori dell’economia nazionale legata alle costruzioni, anche una importante innovazione in materia di autorizzazione sismica…

1 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 9/2020

Repressione di abusi edilizi su suoli di proprietà di Stato e p.a.

di Mario Petrulli

L’art. 35 del Testo Unico Edilizia prevede che, qualora sia accertata la realizzazione, da parte di terzi, di interventi in assenza di permesso di costruire, ovvero in totale o parziale difformità dal medesimo, su suoli del demanio o del patrimonio del…

1 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 9/2020

Edificio intelligente (Smart Building) e le sue declinazioni

di Valentina Frighi e Fabio Conato

La complessità della società contemporanea, unita a requisiti prestazionali sempre più stringenti oggi richiesti al settore delle costruzioni, ha portato l’involucro edilizio ad evolversi in un “sistema” diverso (il c.d. “edificio intelligente”) dal pr…

1 ottobre 2020
L'ufficio tecnico 9/2020

Testo Unico Edilizia: come cambia il TUE con il decreto Semplificazioni

di Valeria Tarroni

Con la legge 11 settembre 2020 n. 120 è stato convertito con modifiche il decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” noto come “Decreto Semplificazioni”. La legge è stata pubblicata sull…

3 agosto 2020
L'ufficio tecnico 7-8/2020

Realizzazione di nuovo soppalco e sanatoria di quelli esistenti

di Andrea Ferruti

Si fa presto a dire soppalco. L’incipit di questo contributo non vuole essere irriguardoso ove si rivolga l’attenzione alla normativa succedutasi in materia urbanistico-edilizia e, soprattutto, alle difficoltà di ricondurre ad una definizione univoca i…

1 luglio 2020
L'ufficio tecnico 6/2020

La modifica del prospetto e il rapporto con il concetto di sagoma

di Claudio Belcari

La classificazione della modifica del prospetto nella relativa categoria di intervento edilizio e conseguente titolo abilitativo rappresenta uno degli argomenti più dibattuti, in maniera controversa, dalla dottrina e dalla giurisprudenza amministrativa…

29 maggio 2020
L'ufficio tecnico 5/2020

Ipotesi di rettifica legittima dell’importo degli oneri concessori

di Mario Petrulli

Sebbene il Testo Unico Edilizia (d.P.R. n. 380/2001) nulla preveda in materia di rideterminazione degli oneri concessori successiva all’originaria quantificazione, ragioni di coerenza interna del sistema normativo consentono di poter affermare che tale…

29 maggio 2020
L'ufficio tecnico 5/2020

Archeologia e lavori privati: guida per i tecnici, ufficio tecnico e i privati

di Anna Bondini

Mentre per gli appalti pubblici è prevista nel codice dei contratti la procedura di verifica preventiva dell’interesse archeologico, per i lavori privati la materia è regolata nell’ambito della pianificazione territoriale. Tale protezione è destinata a…

1 2 3 10