SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: Edilizia

30 ottobre 2018
L'ufficio tecnico 10/2018

Distanze tra edifici e riqualificazione urbanistico-edilizia

di Paola Minetti

Il tema delle distanze tra edifici è già stato affrontato numerose volte e l’argomento parrebbe, ormai, analizzato sotto ogni punto di vista; tuttavia, scorrendo la giurisprudenza amministrativa e civile degli ultimi anni si trova ancora qualcosa di nu…

29 ottobre 2018
L'ufficio tecnico 10/2018

La manutenzione delle opere pubbliche. L’approccio metodologico e le opportunità

di Francesco Sebastio

Il drammatico crollo di una parte del viadotto sul fiume Polcevera (anche noto come Ponte Morandi) ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica il tema della manutenzione e del monitoraggio delle infrastrutture stradali. Constatiamo come il livel…

29 ottobre 2018
L'ufficio tecnico 10/2018

Le modifiche dei lavori pubblici e le varianti con il d.lgs. 50/2016 e il d.m. 49/2018

di Marco Agliata

La normativa in materia di varianti è regolata dall’articolo 106 del d.lgs. 50/2016 e dall’articolo 8 del d.m. 49/2018 e prevede che le variazioni e le modifiche dei lavori pubblici siano riconducibili a due fattispecie principali: – modifiche dei lavo…

25 settembre 2018
L'ufficio tecnico 9/2018

Permessi e autorizzazioni per pergola e pergolato: guida pratica per l’operatore pubblico e privato

di Paola Minetti

La nozione di pergola o pergolato è contenuta nelle definizioni uniformi che la Regione Emilia-Romagna ha approvato – con atto deliberativo del consiglio comunale – nel 2014 dapprima e poi con deliberazione della giunta regionale 922 del 28 giugno 2017…

25 settembre 2018
L'ufficio tecnico 9/2018

CILA e SCIA edilizia : profili giuridici, elementi di contatto e differenze

di Claudio Belcari

Il d.lgs. n. 222/2016 c.d. “decreto SCIA 2”, in un indirizzo di semplificazione, ha eliminato la CIL e la DIA, riducendo le procedure edilizie abilitative auto-dichiarate alla CILA e alla SCIA edilizia, apparentemente simili, ma invece appartenenti a r…

25 settembre 2018
L'ufficio tecnico 9/2018

Incentivi alle funzioni tecniche della p.a.: i recenti pareri della Corte dei conti

di Mario Petrulli

Come è noto, il comma 2 dell’art. 113 del Codice dei contratti pubblici dispone che “A valere sugli stanziamenti di cui al comma 1, le amministrazioni aggiudicatrici destinano ad un apposito fondo risorse finanziarie in misura non superiore al 2 per ce…

7 agosto 2018
L'ufficio tecnico 7-8/2018

Autorizzazione paesaggistica postuma

di Elisabetta Righetti

Uno dei maggiori freni alle politiche di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente è rappresentato dalla preventiva verifica dello stato legittimo degli immobili, presupposto indefettibile per qualsiasi intervento sugli stessi, per la presenta…

7 agosto 2018
L'ufficio tecnico 7-8/2018

Dichiarazioni false o errate nella SCIA edilizia: che fare

di Andrea Di Leo

A distanza di quasi tre anni dalla riforma dell’art. 21-novies l. n. 241/1990 con la c.d. riforma Madia, la giurisprudenza risulta divisa su diverse questioni concernenti, in particolare, l’ambito di operatività del comma 2-bis della disposizione in pa…

6 agosto 2018
L'ufficio tecnico 7-8/2018

La sanatoria edilizia può essere parziale o soggetta a condizioni?

di Paola Minetti

Il procedimento di sanatoria edilizia è volto a rendere legittima una costruzione, eseguita senza titolo, per cui abusiva, in tutto o in parte, ove esistano le condizioni di conformità della stessa agli strumenti di pianificazione urbanistica. L’interv…

3 luglio 2018
L'ufficio tecnico 6/2018

Necessità del ricalcolo del contributo di costruzione

di Mario Petrulli

L’art. 15, comma 3 del Testo Unico Edilizia (d.P.R. n. 380/2001), nel caso di rilascio di un nuovo titolo per il completamento dell’opera rimasta parzialmente incompiuta per l’avvenuta decadenza del permesso di costruire originariamente rilasciato, pre…

1 2 3 5