SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: News

4 dicembre 2018
L'ufficio tecnico 11-12/2018

Ampliamento immobili in fascia di rispetto cimiteriale: osservazioni operative

di Mario Petrulli

Secondo quanto disposto dall’art. 338, comma 5 del Testo Unico Leggi Sanitarie (r.d. 27 luglio 1934, n. 1265), “All’interno della zona di rispetto per gli edifici esistenti sono consentiti interventi di recupero ovvero interventi funzionali all’utilizz…

4 dicembre 2018
I contratti dello stato e degli enti pubblici 4/2018

Affidamento diretto di servizi di importo inferiore a euro 40.000 nel Codice dei contratti pubblici

di Emanuela Rizzi

T.A.R. MOLISE, sez. I, 14 settembre 2018, n. 533 Contratti della p.a. – Appalto di servizi – Importo inferiore ad euro 40.000 – Affidamento diretto – Modalità di selezione del contraente – Procedura specifica L’affidamento diretto di servizi di importo…

4 dicembre 2018
Welfare oggi 4-5/2018

Politiche pubbliche: genesi, potenzialità e limiti dei diversi sistemi

di Giulia Galera, Leila Giannetto

In Italia così come in Europa, l’accoglienza e l’integrazione di richiedenti asilo, rifugiati e destinatari di protezione internazionale sono al centro di un acceso dibattito. La necessità di gestire un numero crescente di richieste di asilo e l’accogl…

4 dicembre 2018
I contratti dello stato e degli enti pubblici 4/2018

Servizio di trasporto sanitario di emergenza e il convenzionamento con operatori no profit: priorità o obbligo?

di Franco Botteon

Nell’ambito dei servizi di trasporto sanitario a carico del SSN (v. d.P.C.M. 12 gennaio 2017, art. 7), suscettibile di esternalizzazione, si distingue nettamente tra trasporto primario, o di emergenza, o di soccorso (es. soccorso a seguito di incidente…

4 dicembre 2018
I contratti dello stato e degli enti pubblici 4/2018

Scrivere le leggi con il cuore. Dal Ponte Morandi alle alluvioni di novembre

di Antonio Vespignani

L’estate italiana è stata purtroppo segnata da una tragedia immane, tale non solo per l’elevato numero di vittime, né per l’incalcolabile danno economico che ne è derivato, ma anche per l’impatto emotivo che scaturisce quando crolla rovinosamente e imp…

4 dicembre 2018
Welfare oggi 4-5/2018

Farla finita – ‘Family Wipe-Outs’

di Angela Russo

A partire dall’analisi di un caso concreto, l’omicidio-suicidio di Latina del febbraio 2018, vengono ripercorse le modalità di intervento che si attivano nei casi di comportamenti preoccupanti da parte di un padre-marito nei confronti della propria fam…

4 dicembre 2018
Ru - risorse umane nella p.a. 6/2018

Lo smart working, un nuovo modello di lavoro che può interessare anche gli enti locali

di Paola Morigi

Sempre più spesso nella stampa economica specializzata si parla di lavoro agile o flessibile (smart working o smart work se vogliamo impiegare termini inglesi), applicabile nel settore privato (alle imprese, ai servizi, agli studi professionali, ecc.)…

4 dicembre 2018
Welfare oggi 4-5/2018

L’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati nelle aree interne: una strategia per il rilancio del territorio

di Nicolò Marchesini, Monia Giovannetti, Luca Pacini

Quasi la metà dei progetti del Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) al 2017 insiste su territori classificabili come aree interne, quindi su territori marginali rispetto ai centri produttivi e di servizi del territorio italia…

4 dicembre 2018
Ru - risorse umane nella p.a. 6/2018

Valutare o misurare? Un modello e la sua applicazione alla valutazione delle risorse umane

di Luca Mari, Aurelio Ravarini, Giacomo Buonanno e Renato Ruffini

Nel contesto delle scienze sociali, e delle scienze organizzative in particolare, il ruolo della valutazione è riconosciuto come centrale, ma spesso è difficile definire quale rapporto intercorre tra l’operazione della valutazione e il concetto di misu…

4 dicembre 2018
Ru - risorse umane nella p.a. 6/2018

Il divieto di conferimento di incarichi a soggetti in quiescenza: genesi ed evoluzione alla luce delle circolari del DFP e degli orientamenti pretori

di Francesco Logiudice

Il divieto di conferimento di incarichi a soggetti in quiescenza espresso dall’art. 5, comma 9, d.l. 95/2012 (c.d. spending review) ha subito, da ultimo, modifiche ad opera della l. n. 124/2015, con la quale si è assistito al restringimento del limite…

1 2 3 4 5 39