SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: News

27 aprile 2018
Rivista dell'istruzione 1/2018

Politica scolastica e lavoro docente: quali sviluppi?

di Mauro Piras

La qualità del lavoro docente dipende da diversi fattori, alcuni interni, altri esterni. I primi sono: una buona formazione iniziale; un reclutamento che selezioni i più competenti e motivati; la formazione in servizio; un riconoscimento adeguato non s…

26 aprile 2018
Rivista giuridica di urbanistica 4/2017

Silenzio-assenso e interesse ambientale tra orientamenti giurisprudenziali e scelte del legislatore

di Clara Silvano

1. – Il silenzio-assenso, introdotto nella legge sul procedimento amministrativo quale regola generale di semplificazione amministrativa a vantaggio dei privati (1), i quali non dovrebbero in questo modo subire le conseguenze negative discendenti dall’…

26 aprile 2018
Rivista giuridica di urbanistica 4/2017

Il contenimento di consumo di suolo in Veneto

di Luca De Lucia

1. – Il tema del contenimento del consumo di suolo è oramai entrato a pieno titolo nel dibattito scientifico (1) e in quello politico nazionale (2). Diverse regioni hanno approvato specifiche leggi in materia (3), con la conseguenza che di consumo di s…

26 aprile 2018
Rivista giuridica di urbanistica 4/2017

Viticultura e tutela del paesaggio agrario

di Sandro Amorosino

1. – Le interrelazioni giuridiche tra la disciplina giuridica della viticultura e la tutela del paesaggio agrario sono di grande interesse in quanto si collocano al crocevia di più fattori, perché ambedue i termini del rapporto presentato valenze giuri…

26 aprile 2018
Rivista giuridica di urbanistica 4/2017

Costruire sul costruito e tutela dell’architettura contemporanea

di Paolo Stella Richter

Una delle poche affermazioni comunemente ritenute certe nell’ambito dell’odierno dibattito sull’urbanistica è la seguente: è finita l’epoca dei piani di espansione, della dispersione abitativa, del consumo di quella risorsa limitata e non rinnovabile c…

26 aprile 2018
L'ufficio tecnico 4/2018

Nuove forme di responsabilità amministrativo e disciplinare in Edilizia dopo la riforma Madia

di Paola Minetti

È noto a tutti che la riforma della pubblica amministrazione, intervenuta ad opera della legge 124 del 2015, contenente deleghe al Governo per introdurre decreti in varie materie, è l’ultima, in ordine di tempo, tra quelle avvenute negli ultimi anni, p…

26 aprile 2018
L'ufficio tecnico 4/2018

La verifica del progetto nei contratti pubblici

di Marco Agliata

L’attività di verifica del progetto, nell’ambito dei soli lavori pubblici, è finalizzata ad accertare la rispondenza degli elaborati progettuali a quanto previsto dal d.lgs. 50/2016 (articolo 23) e la conformità della documentazione predisposta alla no…

26 aprile 2018
L'ufficio tecnico 4/2018

Rifiuti: la Cassazione torna sulle differenze tra deposito e discarica

di Paolo Costantino

Come noto agli operatori di settore, i reati ambientali, specialmente quelli connessi alla gestione dei rifiuti, si caratterizzano per il compimento di condotte illecite che, nella maggior parte dei casi, si consumano per violazioni prettamente formali…

23 aprile 2018
Welfare oggi 1/2018

LE GARE D’APPALTO NEI SERVIZI SOCIALI

di Franco Pesaresi

Il nuovo Codice degli appalti prevede che i servizi sociali siano aggiudicati con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa; ciò presuppone quindi di valutare in modo trasparente ed equilibrato gli aspetti qualitativi e quantitativi (tra…

23 aprile 2018
Welfare oggi 1/2018

BUCCE DI BANANA. DOVE IL REI RISCHIA DI SCIVOLARE

di Maurizio Motta

Il ReI è ben lontano dall’essere solo una nuova erogazione, ed il sistema avviato con il ReI è una riforma tutt’altro che banale. Dunque, come tutte le innovazioni complesse, nella sua messa in opera si aprono possibili intoppi e rischi; ma le “bucce”…

1 52 53 54 55 56 73