SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Categoria: News

11 settembre 2017
Le istituzioni del federalismo 4/2016

Nuove dinamiche territoriali e logiche metropolitane: spunti per le città medie e le aree interne

di Claudia Tubertini

Il riordino della c.d. “area vasta” costituisce, come noto, uno dei perni essenziali della legge Delrio, che a questa espressione ha fatto ricorso per qualificare la natura giuridica e le funzioni sia delle Province, radicalmente trasformate ad opera d…

11 settembre 2017
Le istituzioni del federalismo 4/2016

La città nell’ordinamento giuridico

di Micol Roversi Monaco

Questo scritto esamina come l’ordinamento giuridico italiano consideri la città, la cui veste istituzionale è il Comune urbano e la Città metropolitana, analizzandone i tre elementi costitutivi di ente territoriale: territorio, popolazione e istituzion…

11 settembre 2017
Le istituzioni del federalismo 4/2016

L’accentramento imperfetto francese: centralismo, deconcentrazione e intermunicipalità

di Consiglia Di Ronza

La frammentazione municipale è una questione a cui i Paesi europei hanno provato a dare risposta attraverso strategie diverse. La Francia, Paese storicamente caratterizzato da altissima frammentazione, ha prediletto l’utilizzo delle forme di cooperazio…

11 settembre 2017
Le istituzioni del federalismo 4/2016

La riforma degli enti territoriali in Francia e Italia: l’eutanasia mancata del livello intermedio

di Martino Mazzoleni

Indotte da motivazioni finanziarie e politiche, negli ultimi anni in Francia e Italia si sono realizzate riforme degli enti territoriali. Esse condividono il fine di razionalizzare e rendere più efficiente la macchina statale e la produzione di beni pu…

7 settembre 2017
Ru - risorse umane nella p.a. n. 3-2017

La riforma del testo unico delle leggi sul pubblico impiego

di Arturo Bianco

La riforma del pubblico impiego ha introdotto importanti novità che ampliano i margini della contrattazione collettiva, modificano le disposizioni sui procedimenti e sulle sanzioni disciplinari nonché le nuove regole dettate per la costituzione del fon…

5 settembre 2017
Appalti & contratti 7-8/2017

La corretta formulazione della clausola 
sociale da inserire nei capitolati d’appalto dopo il “decreto correttivo”

di Salvio Biancardi

Il decreto correttivo al Codice dei contratti modifica l’art. 50, con riferimento alla introduzione obbligatoria negli appalti pubblici della cosiddetta clausola sociale finalizzata a promuovere la stabilità occupazionale del personale impiegato, con p…

5 settembre 2017
Appalti & contratti n. 7-8/2017

Il correttivo allarga “con moderazione” le maglie del subappalto

di Massimo Gentile

 Il d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56 (c.d. decreto “correttivo” al Codice dei contratti), ha modificato la disciplina del subappalto dopo che il nuovo Codice, con l’art. 105 aveva ristretto in modo significativo la facoltà di ricorrere al subappalto da par…

5 settembre 2017
Appalti & contratti n. 7-8/2017

Come costituire le commissioni di gara nel periodo transitorio ante Albo dei commissari

di Stefano Usai

Le stazioni appaltanti non hanno una totale autonomia nel modo di procedere con la nomina del collegio giudicatore dovendo attenersi, evidentemente, ad alcuni vincoli che, attualmente, sono oggetto di varia interpretazione da parte della giurisprudenza…

5 settembre 2017
Appalti & contratti 7-8/2017

Il sistema dei contratti pubblici nella relazione annuale dell’ANAC

di Alessandro Massari

Il 6 luglio scorso è stata presentata alla Camera dei Deputati la Relazione annuale dell’ANAC relativa all’attività svolta nel 2016. Si tratta di un documento di particolare rilevanza ed interesse, non solo per le istituzioni dello Stato, ma per tutti…

5 settembre 2017
Finanza e tributi locali n.7/8-2017

L’imu nel caso del comodato concesso ai parenti

di Enzo Cuzzola e Francesco Cuzzola

Il comodato concesso ai parenti può godere della riduzione del 50% della base imponibile se ricorrono, contestualmente, una serie di condizioni precise. L’immobile concesso in comodato: · non deve appartenere alle categorie catastali A/1 (abitazioni di…

1 53 54 55 56 57 58