SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30
Appalti & contratti

Appalti & contratti

FOCUS

Il subappalto dopo la sentenza della Corte di Giustizia 26 settembre 2019 C-63 e in attesa delle modifiche al Codice

di Alessandro Massari

>> Ascolta l’editoriale letto da Alessandro Massari – La Corte di Giustizia con sentenza della V Sezione del 26 novembre 2019, n. C-63/18 ha affermato che: “La direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sugli appalti pubblici e che abroga la direttiva 2004/18/CE, come modificata dal Regolamento delegato (UE) 2015/2170 della Commissione, del 24 novembre 2015, deve essere interpretata nel senso che osta a una normativa nazionale, come quella di cui trattasi nel procedimento principale, che limita al 30% la parte dell’appalto che l’offerente è autorizzato a subappaltare a terzi”. Si tratta di una pronuncia,…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Alessandro Massari Avvocato amministrativista, Direttore della Rivista Appalti e Contratti
  • Andrea Versolato Avvocato, Studio VBS con sedi a Venezia e Milano
  • Giuseppe Barone Avvocato – Consulente a supporto di Amministrazioni Pubbliche Centrali e Locali.
  • Stefano Usai Vicesegretario del Comune di Terralba (OR)
  • Roberto Giacometti Capo Settore Appalti e Contratti del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara.
  • Massimo Stefani Architetto, BIM consultant per Harpaceas.
  • Mario Oscurato Dirigente tecnico del Comune di Melito di Napoli – Responsabile della centrale di committenza dei Comuni: Melito di Napoli, Mugnano di Napoli, Villaricca (Na) e Monte di Procida (Na).
  • Giacomo Zerega Istruttore direttivo amministrativo presso il Comune di Chiavari, si occupa di contratti e appalti pubblici.
  • Giancarlo Sorrentino Responsabile Ufficio Appalti Gare Telematiche Forniture e Servizi – Direzione Gare e Contratti dell’Ente, Espropri, SUA / Soggetto Aggregatore – Città Metropolitana di Napoli

La disciplina delle offerte anomale dopo il decreto “sblocca cantieri”

di Alessandro Massari

Il decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. decreto sblocca cantieri), convertito, con modificazioni dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, ha introdotto importanti novità in materia di offerte anomale, sia relativamente ai criteri…

Lo strano caso degli affidamenti diretti di importo superiore a 40 mila euro

di Massimo Gentile

La conversione del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, a mezzo della legge 14 giugno 2019, n. 55, è stata l’occasione per intervenire (nuovamente) sul contenuto dell’art. 36 del Codice, disciplinante gli affidamenti sotto…

L’affidamento diretto mediato dalla valutazione di preventivi nella nuova legge 55/2019 di conversione del d.l. “sblocca cantieri”

di Stefano Usai

La recente legge di conversione n. 55/2019 (pur con ampie modifiche) del d.l. “sblocca cantieri” ha posto immediatamente ai primi commentatori l’esigenza di comprendere come debbano essere strutturate le procedure di affidamento diretto “mediato”…