SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30
FOCUS

Intervista al Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone

di Alessandro Massari

Ho avuto il privilegio e il piacere di intervistare alla fine di settembre il Dott. Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (vai al video), al quale ho rivolto domande sulle questioni che ho ritenuto più attuali e avvertite, sia dalle stazioni appaltanti che dagli operatori economici che agiscono nel sistema dei contratti pubblici. Ho anzitutto chiesto al dott. Cantone di tracciare un bilancio sui primi due anni e mezzo di applicazione del nuovo Codice. Il Presidente dell’ANAC ha ammesso che il d.lgs. 50/2016 “non è nato fortunato”, e presenta diversi difetti genetici, tra i quali aver previsto la possibilità di…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Marco Ceruti Avvocato e Dottore di ricerca in Storia e Dottrina delle Istituzioni presso l’Università degli Studi dell’Insubria, sede di Como
  • Domenico Ciccarelli Giurista, esperto in demanio marittimo, appalti pubblici e diritto dello sport
  • Alessandro Massari Avvocato amministrativista, Direttore della Rivista Appalti e Contratti
  • Andrea Versolato Avvocato, Studio VBS con sedi a Venezia e Milano
  • Pierluigi Gianforte Ingegnere Claims Specialist
  • Giancarlo Sorrentino Responsabile Ufficio Appalti Gare Telematiche Forniture e Servizi – Direzione Gare e Contratti dell’Ente, Espropri, SUA / Soggetto Aggregatore – Città Metropolitana di Napoli
  • Stefano Usai Vicesegretario del Comune di Terralba (OR)
  • Margherita Cattolico Avvocato
  • Claudio Callopoli Avvocato, dipendente ANAC
  • Simone Nazzaro Avvocato

Casi in cui i contratti continuativi di cooperazione e quelli di servizi e/o di fornitura non costituiscono subappalto

di di Arrigo Varlaro Sinisi

Ai sensi del decreto correttivo al Codice dei contratti, l’affidatario di un contratto pubblico può avvalersi della collaborazione di soggetti terzi senza ricorrere al subappalto e, quindi, senza intaccare la quota percentuale massima subappaltabile…

Le frontiere dell’applicazione degli appalti verdi: economia circolare

di di Max Mauri

Gli appalti verdi sono il frutto di un approccio innovativo del Legislatore per la tutela dell’ambiente e degli aspetti sociali e si innestano sulle politiche europee di sostenibilità, fornendo alla p.a. uno strumento capace…

Il principio di rotazione nelle RDO Mepa: soluzioni operative a confronto

di di Giancarlo Sorrentino

Il TAR per la Puglia, Lecce, sez. I, 4 settembre 2018, n. 1332 ha annullato l’aggiudicazione di una gara Mepa per la fornitura di materiale di cancelleria avendo la stazione appaltante invitato a presentare…