SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 17.30
Benvenuto su Periodici Maggioli Accedi o registrati | Abbonati |
FOCUS

Permessi di costruire in deroga e responsabilità del dirigente dell’Ufficio Tecnico

di Mario Petrulli

Non di rado, nelle materie dell’edilizia e dell’urbanistica, si individuano situazioni in cui la competenza alla decisione finale circa l’adozione di un determinato atto, normalmente riservato al dirigente dell’Ufficio Tecnico, sia rimessa in realtà ad un organo politico. Gli esempi tipici e legislativamente previsti sono rappresentati dalla decisione sull’istanza di permesso di costruire in deroga e sulla proposta di un piano di lottizzazione. Se non è dubitabile che, in tali occasioni, la decisione finale circa l’adozione del provvedimento esuli dalla sfera di competenza del responsabile dell’Ufficio Tecnico, è legittimo chiedersi se esista comunque un ambito di competenza prodromico in capo…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Silvia Brunoro

    Architetto, Dottore di ricerca in Tecnologia dell’Architettura, Ricercatore presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara

     
  • Giuseppe Morano Avvocato, dottore di ricerca in diritto amministrativo e consulente UNITEL (Unione nazionale Tecnici Enti Locali)
  • Mario Petrulli Avvocato, esperto di edilizia, urbanistica e diritto degli enti locali
  • Claudio Belcari
    Funzionario con responsabilità dirigenziali del Comune di Collesalvetti (Livorno), docente di corsi di formazione per enti locali, ANCI, ordini e collegi professionali, istituti privati ed autore di pubblicazioni su riviste di carattere nazionale
  • Paolo Costantino Avvocato, esperto di infrastrutture e ambiente
  • Maurizio Lucca Segretario generale di amministrazioni locali e manager di rete
  • Alfredo Scialò Avvocato, esperto di VIA e VAS
  • Alessandro Zuco Avvocato e consulente in diritto ambientale e sicurezza sul lavoro
  • Antonino Cimellaro Avvocato, esperto di tematiche ambientali ed espropriazioni
  • Alessandro Adamo Partner Lombardini 22. director DEGW
  • Massimo Busà Avvocato, esperto in tematiche ambientali
  • Federica Maietti Architetto, PhD, Ricercatore presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara
  • Alessandra Mineo Avvocato in Roma – Edilizia, Urbanistica e Paesaggio
  • Pierluigi Rotili Avvocato, esperto di espropri

Le attività ispettive, i campionamenti degli scarichi e il superamento dei limiti

di Alessandro Zuco

In materia di inquinamento idrico un aspetto fondamentale è rappresentato dalle procedure di prelievo ed analisi dei campioni. La disciplina di riferimento del d.lgs. n. 152/2006 ne detta i criteri generali (art. 101), le…

Regolamento di semplificazione paesaggistica: analisi di tutti i casi

di Claudio Belcari

Dopo i passati interventi di carattere generale, pubblicati su questa Rivista, il presente contributo entra nell’analisi di dettaglio della specifica disciplina. L’obiettivo di questo lavoro è fornire un aiuto concreto e di carattere pratico…

Terre e rocce da scavo, è arrivata la nuova disciplina

di Paolo Costantino

Nella Gazzetta Ufficiale n. 183 del 7 agosto 2017 è stato finalmente pubblicato, dopo una lunga gestazione, il decreto del Presidente della Repubblica (d.P.R.) 13 giugno 2017 n. 120, in vigore dal successivo 22…

Fascicolo 10 / 2017

Scarica intero fascicolo


Sommario

In questo numero

Progettare con la Natura. Le nuove scuole medie genelle di Acqui Terme di Silvia Brunoro

Riconfigurazione paesaggistica e restauro architettonico del Castello di Cervinara a cura di Federica Maietti

Sottoprodotti. Il d.m. 264/2016 e la circolare 7519 del 2017: aleatorietà intrinseca alla luce della prassi e della giurisprudenza di Antonino Cimellaro

Veicolo utilizzato per trasporto illecito di rifiuti di Massimo Busà

Le sentenze commentate. Il comodatario può richiedere il permesso di costruire | I parcheggi pertinenziali ex legge Tognoli non possono realizzarsi in zona agricola

Le attività ispettive, i campionamenti degli scarichi e il superamento dei limiti tabellari dell'art. 137, comma 5 del T.U. Ambiente (d.lgs. 152/2006) di Alessandro Zuco

Considerazioni sulla gestione associata del canile comunale di Maurizio Lucca

Il ruolo e il volto futuro degli uffici di Alessandro Adamo

Permesso di costruire in deroga e piani di lottizzazione: quale sfera di competenza in capo al dirigente dell'Ufficio Tecnico? di Mario Petrulli

Terre e rocce da scavo, è arrivata la nuova disciplina di Paolo Costantino

L'imposta di registro e le procedure di espropriazione per pubblica utilità. La Cassazione non è sempre al passo con i tempi di Pierluigi Rotili

La nuova VIA ai blocchi di partenza - Dal 21 luglio 2017 in vigore le novità introdotte in materia dal d.lgs. 104/2017 di Alfredo Scialò

Regolamento di semplificazione paesaggistica: analisi delle diverse fattispecie (parte I) di Claudio Belcari

Il soccorso istruttorio con riferimento ad elementi dell'offerta tecnica di Giuseppe Morano

L'annullamento del permesso di costruire da parte della regione di Mario Petrulli

In breve - Rassegna di legislazione a cura di Alessandra Mineo

In breve - Rassegna di giurisprudenza a cura di Alessandra Mineo

Quesiti risolti. Volumetrie nel piano particolareggiato | Titolo edilizio per modifica spazi interni di unità immobiliare | Impianto di riciclaggio di inerti in zona agricola | Indennità per abusi edilizi in presenza di vincoli paesaggistici