SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 17.30
Benvenuto su Periodici Maggioli Accedi | Abbonati | Hai bisogno di aiuto?
FOCUS

Oltre l’aula: una didattica Dada?

di Daniele Barca

Quante volte uno studente svolge attività di apprendimento fuori dall’aula in un anno scolastico? Quante insieme a gruppi classe o di lavoro differenti dalla propria classe? Quante volte, salvo cause di forza maggiore (assenze, scioperi, particolari organizzazioni giornaliere) l’orario risponde a una logica di apprendimento (per esempio al mattino le materie che richiedono concentrazione, al pomeriggio quelle che vogliono più partecipazione)? Quanto tempo scuola è giocato sull’interdisciplinarietà, sulla pluridisciplinarietà, sulla multidisciplinarietà? La scuola italiana dai 6 ai 18 anni, tranne alcune eccezioni dovute a sperimentazioni metodologiche (scuole “Senza Zaino”, didattica per ambienti di apprendimento (Dada), la ‘maestra a righe e…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Giovanni Fioravanti Formatore, saggista, già dirigente scolastico, esperto di istruzione e formazione http://www.ferraraitalia.it/notizie/la-citta-dellaconoscenza; http://istruireilfuturo.com/
  • Aldo Domenico Ficara Docente di elettrotecnica presso ITT-LSSA “N. Copernico” di Barcellona P.G. (ME), redattore de “La Tecnica della Scuola”
  • Fiorella Farinelli Esperta di sistemi scolastici e formativi
  • Gabriele Ventura Coordinatore pedagogico dei Servizi Infanzia del Comune di Bologna e collaboratore dell’Anci Emilia-Romagna
  • Giancarlo Cerini Direttore di “Rivista dell’istruzione”
  • Giuseppina Rita Jose Mangione Primo ricercatore Indire, è responsabile della ricerca sulle piccole scuole
  • Annamaria Poggi Professore Ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università di Torino
  • Serena Greco Docente IUL-Italian University Line
  • Cristina Giachi Vice Sindaco, Assessora Educazione, università e ricerca
  • Rosalba Marchisciana Dirigente scolastico del Primo Istituto comprensivo di Gela (Cl), Presidente del CIDI di Gela e formatrice
  • Antonio Valentino Formatore, saggista, già dirigente scolastico, fa parte del Comitato tecnico scientifico di “Proteo Fare Sapere”
  • Giancarlo Sacchi Esperto di politiche scolastiche e formative
  • Giuseppina Cannella Primo ricercatore Indire, prende parte alla ricerca sulle piccole scuole
  • Viviana Tanzi Già referente del Coordinamento politiche educative dei Comuni della Val d’Enza (Re) e tutor del Coordinamento pedagogico provinciale di Reggio Emilia e Ferrara, attualmente tutor del Coordinamento pedagogico territoriale di Piacenza
  • Angelo Paletta Professore di Economia aziendale e Pro-rettore “Bilancio e responsabilità sociale” dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
  • Diletta Pistono Economista di formazione, cura l’Atlante dell’infanzia a rischio di “Save the Children”
  • Everardo Minardi Già docente di Sociologia generale e dello sviluppo prima presso l’Università di Bologna, poi presso l’Università di Teramo
  • Carmina Laura Giovanna Pinto Docente comandata presso l’Ufficio scolastico regionale per le Marche, referente regionale per Alternanza
  • Giulio Cederna Giornalista, esperto nel campo della comunicazione sociale, autore di documentari, ha ideato e cura l’Atlante dell’infanzia a rischio di “Save the Children”
  • Veronica Ruberti Program officer per Riconnessioni – Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo
  • Marcello Enea Newman Program officer per Riconnessioni – Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo
  • Lorenza Patriarca Dirigente scolastico, si è occupata di didattica delle lingue straniere, promozione del successo formativo, formazione delle figure di sistema e dei dirigenti scolastici
  • Ludovico Albert Presidente della Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo
  • Domenico Chiesa Insegnante, già presidente del Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti
  • Anna Armone Referente Privacy del Comune di Bologna, Area istruzione ed educazione

Se le nuove tecnologie non bastano: lezioni frontali digitali?

di Roberto Baldascino

Insegnare tramite lezioni frontali o tramite le tecnologie sembrano in apparenza due approcci didattici distanti tra loro. C’è una certa tendenza nel porli alle volte in antitesi, creando da una parte e dall’altra prese…

Oltre i Bes: se il curricolo è inclusivo

di Loredana Leoni

Ha fatto discutere la nota 1143 del 17 maggio 2018, che riconosce nell’autonomia scolastica, definita già dal d.P.R. 275/1999, rivista e ampliata dalla l. 107/2015 e dai relativi decreti legislativi, gli strumenti per un…

Se le nuove tecnologie non bastano: lezioni frontali digitali?

di Roberto Baldascino

Insegnare tramite lezioni frontali o tramite le tecnologie sembrano in apparenza due approcci didattici distanti tra loro. C’è una certa tendenza nel porli alle volte in antitesi, creando da una parte e dall’altra prese…

Fascicolo 4 / 2018

Scarica intero fascicolo


Sommario

IL PUNTO

Educazione civica, anzi… alla cittadinanza - Intervista a Cristina Giachi, a cura di Giancarlo Cerini

DOSSIER

Chi sono e cosa fanno i coordinatori pedagogici - Viviana Tanzi

Il coordinamento pedagogico nella scuola statale - Lorella Zauli

FOCUS

L'invenzione della classe e della lezione frontale - Mariagrazia Marcarini

Oltre l'aula: una didattica Dada? - Daniele Barca

Quale lezione frontale è realmente efficace? - Roberto Trinchero

Dalla predella alla brace: in difesa della lezione frontale - Francesco Piazzi

Oltre la lezione frontale: il Project Based Learning - Enzo Zecchi

La mediazione didattica per l'autoapprendimento -Tiziano Battaggia

Il Debate: questione di punti di vista - Rosa Stornaiuolo

Il piacere di osservare una classe/scuola "Senza zaino" - Daniela Pampaloni

OSSERVATORIO INTERNAZIONALE

Un approccio globale all'insegnamento e all'apprendimento delle lingue - Letizia Cinganotto

SAPERI DI CITTADINANZA

Oltre i Bes: se il curricolo è inclusivo - Loredana Leoni

PROFESSIONALITÀ

Il visiting per i docenti neoassunti - Giancarlo Cerini

CULTURA DELLA SCUOLA

Il tempo della cura - Giovanni Testa

DESKTOP

Se le nuove tecnologie non bastano: lezioni frontali digitali? - Roberto Baldascino

LETTI PER VOI

Le competenze: un nodo non risolto - Vittoria Gallina

DI RITORNO DA...

Sostenibilità e Agenda 2030 - Maria Patrizia Bettini

DATA BASE

Le previsioni demografiche e le scuole - Maria Teresa Bertani

IMMAGINI

La "Città della Scienza" di Napoli - Ufficio stampa Fondazione IDIS – Città della Scienza