SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Rivista dell’istruzione

FOCUS

I migranti. Le identità. Il razzismo

di Stefano Rodotà

Una società multietnica multiculturale, multirazziale, pluralista… È solo un ritornello, una giaculatoria rassicurante, o dietro questa formula sta nascendo davvero la cultura necessaria per affrontare un problema grandissimo, forse il più impegnativo e decisivo tra i molti che, oggi, si affollano e annunciano ovunque un cambiamento d’epoca? La manifestazione più appariscente, e drammatica, è sicuramente quella che definiamo razzismo, che riappare in molti luoghi. Se però il razzismo è il fenomeno più noto, l’orizzonte da contemplare è ormai quello di società nelle quali la difficile ricerca di valori comuni e la necessaria coesistenza tra valori diversi rompono la trama degli…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • David Sassoli Presidente del Parlamento europeo
  • Stefano Rodotà Giurista, accademico
  • Giovanni Pettorino Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto; Ammiraglio Ispettore Capo, Guardia costiera
  • Eraldo Affinati Scrittore
  • Francesco Pompeo Professore associato di Antropologia culturale e sociale e coordinatore dell’Osservatorio sul razzismo e le diversità presso il Dipartimento di Scienze della formazione dell’Università degli studi “Roma Tre”
  • Eligio Resta Professore emerito di Filosofia del Diritto, Università degli studi “Roma Tre”
  • Maria Teresa Bertani Già docente e ricercatrice Irre Emilia-Romagna, ha collaborato con vari enti a studi sulla scuola. Segretaria di direzione di “Rivista dell’istruzione”
  • Paola Spinelli Docente di Lettere nella scuola secondaria di I grado “Sinopoli” di Roma
  • Michele Bononi Docente dell’Istituto comprensivo “Piazza Forlanini” di Roma
  • Gian Matteo Sabatino Docente nella Scuola di lingua e cultura italiana della Comunità Sant’Egidio di Trastevere a Roma
  • Catia Fierli Docente distaccata presso l’USR per il Lazio per il piano nazionale di formazione personale della scuola e coordinatore nazionale formazione presso l’Ente EIP Italia
  • Andrea Riccardi Docente e scrittore
  • Tiziana Grassi Giornalista e scrittrice, studiosa di migrazioni, curatrice del volume “L’accoglienza delle persone migranti”
  • Salvatore Strozza Professore ordinario di Demografia, Dipartimento di Scienze politiche, Università di Napoli Federico II; coordinatore del Master di II livello in Gestione delle migrazioni e dei processi di accoglienza e inclusione
  • Paola Corti Già Professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Torino; vicepresidente del Forum internazionale ed europeo di ricerche sull’immigrazione
  • Mari D’Agostino Università di Palermo
  • Maria Rosaria Piccinni Assegnista di ricerca di Diritto delle religioni, Università degli studi di Bari
  • Fabrizio Mastrofini Giornalista, psicologo, responsabile della comunicazione esterna della “Pontificia Accademia per la Vita”
  • Paolo Rumiz Giornalista e scrittore
  • Gennaro Cicchese Missionario tra gli Oblati di Maria Immacolata, presidente dell’Associazione Italiana Docenti di Filosofia
  • Massimiliano Fiorucci Professore ordinario di Pedagogia interculturale e sociale e Direttore del Dipartimento di Scienze della formazione, Università degli studi Roma Tre
  • Ivana Uras Dirigente scolastico del liceo classico e linguistico statale “Immanuel Kant” di Roma
  • Gregorio de Falco Capitano di Fregata del Corpo delle Capitanerie di Porto, attualmente in aspettativa per mandato parlamentare

“Penny Wirton”: il sogno di un’altra scuola

di Eraldo Affinati e Anna Luce Lenzi

L’idea della scuola “Penny Wirton” è nata nelle classi multietniche del professionale statale “C. Cattaneo” interno alla Città dei Ragazzi a Roma: come fare lezione a ragazzi di provenienza diversa che a malapena si…

L’Europa è una sinfonia

di Paolo Rumiz

[…] Europa è sinfonia, pentagramma. Il fruscio degli uliveti sotto la Luna in Sardegna. Il canto del Reno che spumeggia nel cuore delle Alpi svizzere. La bora che fa cantare le scotte delle vele…

C’è bisogno di Europa (e di cultura). Intervista ad Andrea Riccardi

di Andrea Riccardi

Professore, quella dell’emigrazione italiana è una storia più tragica o luminosa? Direi che è una storia luminosamente tragica. Del resto non esiste migrazione senza dramma, senza il dolore del distacco, senza la sofferenza maturata…

Fascicolo 3 / 2020

Scarica intero fascicolo


Sommario

Presentazione - Giancarlo Cerini

Questi tempi e il rapporto fra noi e l'altro - Tiziana Grassi e Gian Matteo Sabatino

Un'Europa civile e solidale - David Sassoli

I migranti. Le identità. Il razzismo - Stefano Rodotà

C'è bisogno di Europa (e di cultura) - Andrea Riccardi

Esodo. Storia del nuovo millennio - Domenico Quirico

L'Europa è una sinfonia - Paolo Rumiz

Antropologia della prossimità. Un ponte verso il futuro - Gennaro Cicchese

Il dialogo interculturale: multireligiosità e diritti - Maria Rosaria Piccinni

Politiche e strategie educative interculturali - Massimiliano Fiorucci

Le lingue come luogo di incontro - Mari D’Agostino

A scuola di Italiano: nuove narrazioni urbane - Gian Matteo Sabatino

"Penny Wirton": il sogno di un’altra scuola - Eraldo Affinati e Anna Luce Lenzi

Diritto alla città e neo-autoctoni - di Francesco Pompeo

Il racconto della fraternità - Eligio Resta

Se l'Orchestra dei ragazzi insegna l'armonia all’Europa - Paolo Rumiz

Non sono razzista, ma... - Federica Resta e Luigi Manconi

Gli orizzonti internazionali della scuola - Ivana Uras

Chiamarsi per nome - Enzo Caffarelli

Stelle rubate alla notte - Paolo Rumiz

La mission delle capitanerie - Giovanni Pettorino

Il dovere di salvare, il diritto di essere salvati - Gregorio de Falco

Italia ed Europa di fronte all'immigrazione - Mario Morcone

Da stranieri a italiani: diventare cittadini - Salvatore Strozza

Dall'integrazione all'internazionalizzazione - Luca Elia

Scuola come incontro di storie - Carlo Valadè

Il diritto debole dell’immigrazione - Jacopo Di Giovanni, Luca Cricenti

Una biblioteca multicolore - Catia Fierli

Libri senza parole, libri senza confini - Giulia Franchi

Oggetti migranti. Dalla traccia alla voce - Barbara D’Ambrosio – Costanza Meli – Susanna Guerini – Alessandro Triulzi

Il Mediterraneo al centro delle agende politiche - Emiliana Mangone

Il più antico festival di cinema mediterraneo di Roma: Med Film Festival - Toni Saracino

L’accoglienza della cultura. La cultura dell'accoglienza - Letizia Casuccio

La città: un macrotesto comunicativo - Laura Mariottini

Cosa significa essere italiani per adolescenti e bambini - Michele Bononi e Gian Matteo Sabatino

Bamba e Gennaro - Valeria D'Autilia

Bambini e ragazzi stranieri tra italiano e lingua madre - Michele Bononi

Migrazioni antiche e moderne - Antonietta Corea, Michela Nocita

Inclusione e curricolo in classe - Paola Spinelli

La lingua di cittadinanza - Paola Piva

Abbattere i muri degli stereotipi e dei pregiudizi - Angela Scalzo

Il valore aggiunto dell'accoglienza domestica - Valentina Recalcati, Matteo Bassoli

Alla prova della complessità l'informazione perde - Fabrizio Mastrofini

L'arrivo degli stranieri in Italia e degli emigranti italiani all’estero - Paola Corti

Rapporti e dati statistici su popolazione e alunni stranieri - Maria Teresa Bertani