SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30
Rivista trimestrale degli appalti

Rivista trimestrale degli appalti

FOCUS

La responsabilità amministrativa del RUP dopo i decreti “semplificazioni” e “semplificazioni bis”

di Marco Scognamiglio

1. Introduzione. – Il responsabile unico del procedimento (di seguito: RUP) è l’architrave dell’intero processo di realizzazione di un contratto pubblico, in quanto responsabile di tutti gli adempimenti necessari affinché ogni fase del procedimento si svolga nel rispetto dei principi di legalità, efficienza, economicità, pubblicità e trasparenza dell’azione amministrativa e nel rispetto della tempistica contenuta nel cronoprogramma. Dalla centralità della figura discende anche l’interesse per i risvolti della sua attività in punto di responsabilità patrimoniale nei confronti della pubblica amministrazione, risultando questione di rilevante interesse, sia pratico che teorico, quali siano le condizioni e le circostanze al verificarsi delle quali…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Claudio Rangone Ricercatore
  • Daniele Senzani Professore Dipartimento Discipline giuridiche dell’economia e dell’azienda, Università di Bologna
  • Elisa Zimei Avvocato
  • Maria Grazia Vivarelli Consigliere TAR
  • Michele Cozzio Avvocato; ricercatore presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Trento
  • Pier Maria Piacentini Presidente emerito del TAR Lombardia
  • Paolo Carbone Avvocato
  • Mauro Rubino-Sammartano Chartered Arbitrator, Avvocato in Milano e Parigi, Presidente emerito della Commissione appalti internazionali dell’International Bar Association
  • Tommaso Pavone Ricercatore

le modifiche alla disciplina del subappalto apportate con il d. l. 31 maggio 2021, n. 77, conver-tito con modificazioni nella legge 29 luglio 2021, n. 108

di Paolo Carbone

La nozione di subappalto – Secondo la definizione normativa contenuta nell’art. 105, comma 2, d.lgs. n. 50 del 2016, «il subappalto è il contratto con il quale l’appaltatore affida a terzi l’esecuzione di parte…

Il machine learning e gli obblighi di evidenza pubblica per la condivisio-ne dei dati sanitari detenuti dalle pubbliche amministrazioni

di Dario Capotorto

Premessa: l’uso dell’intelligenza artificiale in ambito sanitario. E’ opinione largamente condivisa che la sanità possa ricevere un contributo straordinario dalle tecnologie che combinano dati, algoritmi e potenza di calcolo. I processi di digitalizzazione di…

Fine (forse) dell’annosa questione sull’individuazione del dies a quo del termine per l’impugnazione dell’esclusione da una gara d’ appalto

di Salvatore Adamo

Introduzione La Corte costituzionale, con la sentenza n. 204 del 2021 ha dichiarato la non fondatezza, in riferimento all’art. 24 Cost., della questione di legittimità costituzionale dell’art. 120, comma 5, dell’Allegato 1 al d.lgs.…

Fascicolo 1 / 2022

Scarica intero fascicolo


SOMMARIO

DOTTRINA

M. Scognamiglio, La responsabilità amministrativa del RUP dopo i decreti “Semplificazioni” e “Semplificazioni bis”

P. Carbone, Le modifiche alla disciplina del subappalto apportate con il d.l. 31 maggio 2021, n. 77, convertito con modificazioni nella l. 29 luglio 2021, n. 108

D. Capotorto, Il machine learning e gli obblighi di evidenza pubblica per la condivisione dei dati sanitari detenuti dalle pubbliche amministrazioni

S. Adamo, Fine (forse) dell’annosa questione sull’individuazione del dies a quo del termine per l’impugnazione dell’esclusione da una gara d’appalto

D. Bracci, I raggruppamenti temporanei tra esclusioni e sostituzioni alla luce della sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea 7 settembre 2021, n. C-927/19

GIURISPRUDENZA

Corte di giustizia dell’Unione europea, Grande Sezione, 7 settembre 2021, n. C-927/2019, con commento di M. Brugnoletti, Ancora sulla causa C-927/19: i requisiti di capacità tecnico-economica e la loro sanabilità

Consiglio di Stato, Adunanza plenaria, 6 agosto 2021, n. 14, con commento di R. Mangani, Informativa antimafia e appalti pubblici: il nuovo intervento dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato in tema di riconoscimento della revisione prezzi

Consiglio di Stato, Sez. III, 6 settembre 2021, n. 6222, con commento di G. Biasutti, Sulle alterne vicende della fusione per incorporazione negli appalti pubblici tra questioni formali e valutazioni sostanziali

Consiglio di Stato, Sez. V, 23 agosto 2021, n. 5979, con commento di A. Cusmai, Una ulteriore tappa nel percorso di assestamento del principio della libera modificazione delle quote di esecuzione di lavori pubblici all’interno del gruppo imprenditoriale aggiudicatario, nel rispetto della qualificazione personale

APPALTO PRIVATO E INTERNAZIONALE

Corte di cassazione, Sez. II, 3 dicembre 2021, n. 38277, con commento di M. Rubino-Sammartano, Distinzione tra vizi o difformità dell’opera ed errore nell’esecuzione dei lavori

Corte di cassazione, Sez. II, 3 dicembre 2021, n. 38345, con commento di M. Rubino-Sammartano, Su una certa mobilità della ripartizione dell’onere della prova

Osservatorio di Diritto comunitarioe nazionale sugli appalti pubblici, i servizi e la concorrenza - a cura di Michele Cozzio

M. Cozzio, G. Lombardo, La qualità delle regole va ancorata a metodi di valutazione delle scelte e dei dati giuridici

Consiglio di Stato, Sez.V, 20 ottobre 2021, n. 7053, con commento di M. Cozzio, E. Tozzo, Sulla legittimità di criteri di valutazione riguardanti

B. Tang, G. Sabatino, Evoluzione della disciplina giuridica dei PPP nei sistemi caratterizzati dall’adesione a forme di socialismo di mercato. Il caso di Cina e Vietnam

L. Gili, L’avvio su istanza di parte delle collaborazioni con gli Enti del Terzo Settore: il caso della coprogrammazione e della co-progettazione

J. M. Gimeno Feliu, Los desafíos de la contratación pública en el ámbito de la salud en el siglo XXI: a propósito de la adquisición de medicamentos (y vacunas)

EVENTI E SEGNALAZIONI