SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Welfare oggi

FOCUS

La prova dei mezzi nel reddito minimo in Europa

di Franco Pesaresi

Il reddito minimo garantito (Rmg) è ormai attivo, nelle sue varie forme, in tutti i Paesi dell’Unione europea. L’Italia è stata l’ultimo paese dell’UE ad approvare, con il Reddito di cittadinanza, uno schema di Reddito minimo garantito. Come è noto, esso prevede l’attribuzione a tutti coloro che non dispongono di risorse sufficienti di una prestazione in denaro per garantire loro un’esistenza libera e dignitosa. Il trasferimento monetario viene garantito in maniera selettiva previo superamento di una prova dei mezzi (means-test) da parte di chi lo richiede, che deve avere un reddito al di sotto di una data soglia. In genere,…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Sergio Pasquinelli Istituto per la Ricerca Sociale, Milano
  • Laura Bongiovanni Presidente dell’Associazione Isnet, esperta del Terzo settore, si occupa di ricerca quantitativa e qualitativa (con particolare riferimento alle analisi di contenuto e ricerca semantica) e networking per le imprese sociali. Dal 2007 è responsabile dell’Osservatorio Isnet sulle imprese sociali in Italia (giunto alla 13a edizione). Si occupa di accompagnamento e gestione del cambiamento nelle organizzazioni del Terzo settore
  • Stefano Tenchini Assistente sociale del Con.I.S.A. “Valle di Susa” che opera nell’ambito dell’immigrazione
  • Ettore Vittorio Uccellini
  • Cristina Cappelli Responsabile delle Attività Mutualistiche della SMSS Solidea e del Fondo Solideo, Coordinatrice di Redazione della Rivista Solidea
  • Selene Guarna Ufficio Progetti del Consorzio Intercomunale Socio-assistenziale “Con.I.S.A. Valle di Susa”
  • Sonia Schellino Assessore alla Salute, Politiche sociali e Abitative, Formazione Professionale, Politiche attive del Lavoro e Vicesindaco della Città di Torino
  • Lorenzo Guerra
  • Morena Furlan Servizio Integrazione Sociosanitaria della Direzione Centrale Salute, Politiche Sociali e Disabilità della Regione FVG dopo una ventennale esperienza professionale presso il DSM dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste. Insegna all’Università di Trieste, presso il corso di laurea in Riabilitazione psichiatrica
  • Anna Abburrà Direttore del Consorzio Intercomunale Socio-assistenziale “Con.I.S.A. Valle di Susa”
  • Franco Pesaresi Direttore ASP AMBITO 9, Jesi (AN); Network Non Autosufficienza (NNA)
  • Barbara Mauri Responsabile area minori, famiglie e adulti del Con.I.S.A. “Valle di Susa”
  • Gianfranco Marocchi Direttore di “Welfare Oggi” e co-direttore della Biennale della Prossimità
  • Claudia Pedercini Direttore dell’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona Ambito 9 – Bassa Bresciana Centrale
  • Rita Breveglieri Socio e Vicepresidente della Cooperativa Sociale A.M.I.CO. di Trieste, all’interno della quale segue l’area progetti-convenzioni e gare-appalti. Avvocato, mediatore familiare e civile, si occupa di tutto ciò che riguarda il diritto delle persone e della famiglia, minori, strumenti a sostegno dei soggetti più fragili, contrattualistica e appalti
  • Riccardo Mariani Assessore alle Politiche sociali, alla casa e al lavoro del Comune di Lecco

La sfida dell’abitare inclusivo: progetti di partenariato locale in Friuli-Venezia Giulia

di Rita Breveglieri, Morena Furlan

Il ruolo determinante dell’elemento domestico e sociale si fa sempre più strada nel quadro normativo e nella cultura sociale: vi è una sempre maggiore consapevolezza sul diritto della Persona a rimanere in casa, o…

Mutualismo tra storicità, trasformazione e attualità

di Laura Bongiovanni

Le Società di Mutuo Soccorso (d’ora in avanti qui indicate con l’acronimo SMS) sono nate in Europa tra il XIX e il XX Secolo come associazioni volontarie di lavoratori interessati a cercare di difendersi…

BEN Essere in Valle: la forza della cooperazione per lo sviluppo del territorio

di Anna Abburrà, Selene Guarna

È opinione comune che l’organizzazione efficiente, l’integrazione e la garanzia della qualità dei servizi sul territorio siano fondamentali per la tutela e la protezione dei soggetti più deboli e dei loro diritti. Tuttavia, in…