SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 17.30
Benvenuto su Periodici Maggioli Accedi | Abbonati | Hai bisogno di aiuto?
FOCUS

Cambiare paradigma. Fondazioni e enti filantropici alla prova della collaborazione

di Carola Carazzone

Negli ultimi dieci anni il mondo è cambiato radicalmente e sta continuando a cambiare a ritmo sostenuto. Per il nostro Paese, il 2008 ha segnato l’inizio di una crisi economica che si è rivelata anche politica e culturale e ha portato alla fine di un’epoca. L’Italia ha oggi di fronte sfide ambientali, culturali, economiche, politiche e sociali, complesse e intersettoriali e deve prendere in mano il suo futuro gestendo proattivamente i fenomeni in atto. A tal fine è necessario cambiare modello di riferimento di valori fondamentali. Parafrasando il titolo dell’ultimo libro di Mauro Magatti è necessario cambiare paradigma, cambiare l’approccio…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Massimo Zucchini Comune di Bologna, Area Welfare e Promozione del benessere della comunità, Ufficio Fragilità, Non Autosufficienza e Disabilità
  • Carlo De Pietro  Ricercatore presso il CeRGAS Bocconi e docente della Divisione Government, Health & Non Profit della SDA Bocconi. È inoltre Professore di management sanitario presso la SUPSI (Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana). I suoi interessi di ricerca riguardano la gestione delle risorse umane, l’organizzazione, la programmazione e controllo, la pianificazione strategica e la politica sanitaria
  • Agnese Pirazzoli Ricercatrice presso il CeRGAS Bocconi e collaboratore presso la Divisione Government, Health & Non Profit della SDA Bocconi. Le sue aree di interesse scientifico riguardano il management dei servizi sociali e socio-sanitari, la gestione delle risorse umane e organizzazione in particolare in ambito sanitario e sociale
  • Lorenzo Bandera  Ricercatore del Laboratorio Percorsi di secondo welfare, per il quale si occupa anche di comunicazione e relazioni esterne. Nella sua attività di ricerca si occupa prevalentemente di Terzo settore, con particolare riguardo per il mondo della filantropia istituzionale
  • Marco Sartirana Ricercatore presso il CeRGAS Bocconi e docente alla Divisione Government, Health & Non Profit di SDA Bocconi. Le sue aree di interesse si concentrano sull’organizzazione aziendale e la gestione delle risorse umane in sanità
  • Andrea Bernardoni Responsabile area ricerche Legacoopsociali e responsabile del Dipartimento cooperative sociali, imprese sociali e cooperative di comunità e dell’Ufficio economico in Legacoop Umbria. Professore aggregato in Corporate Governance presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Perugia
  • Katia Montebello  Assistente sociale, lavora da anni nelle strutture residenziali per la riabilitazione psichiatrica
  • Antonino Trimarchi  Direttore sanitario ASL VCO (Piemonte)
  • Margherita Giusti  Comune di Bologna, Area Welfare e Promozione del benessere della comunità, Ufficio Fragilità, Non Autosufficienza e Disabilità
  • Gianfranco Marocchi Direttore di “Welfare Oggi” e co-direttore della Biennale della Prossimità
  • Carola Carazzone  Segretario generale di Assifero-associazione italiana delle fondazioni ed enti della filantropia istituzionale dal 2014. Membro dell’advisory board di Ariadne-European Funders for Social Change and Human rights e di ECFI-European Community Foundations Initiative
  • Giovanni Merlo Educatore professionale, è direttore della Ledha – Lega per i diritti delle persone con disabilità – Federazione regionale lombarda delle associazioni delle persone con disabilità e dei loro familiari. Collabora con l’Agenzia nazionale EmpowerNet della FISH – Federazione Italiana Superamento Handicap
  • Luana Ceccarini Psicologa-psicoterapeuta, PhD in Psicologia Sociale, dipendente dell’associazione “La Bottega del Possibile” e Professore a contratto presso l’Università di Torino. Si occupa di ricerca e intervento nell’ambito di progetti di promozione della salute e di sviluppo di comunità
  • Enrico Gallo  Membro del Consiglio di Amministrazione e Vice Presidente di Elleuno s.c.s. Esordisce nel settore delle Telecomunicazioni rivestendo ruoli chiave nella filiera produttiva e commerciale. Nel 1991 inizia la sua esperienza nel mondo della cooperazione, in particolare nel settore dei multi-servizi e in un primario gruppo italiano. Ne riveste la carica di Direttore Generale sino a quando nel 1994 approda in Elleuno venendone nominato Vice Presidente
  • Flaviano Zandonai Euricse, Iris Network
  • Fausto Trevisani  Fausto Trevisani è Dirigente Medico di Organizzazione dei servizi sanitari di base, lavora all’Azienda USL in qualità di Direttore del Distretto di competenza e garanzia della Città di Bologna
  • Cristina Malvi  Responsabile dei progetti di sostegno alla fragilità della popolazione anziana e dell’empowerment dei cittadini e delle associazioni del Terzo settore. È la referente aziendale dei progetti di promozione del benessere psicofisico dei caregiver. Ha esperienza di medicina narrativa – Distretto Città di Bologna, Azienda USL Bologna
  • Salvatore Rao Presidente de “La Bottega del Possibile”, si occupa di progettazione di servizi, di sviluppo di comunità e del progetto culturale della domiciliarità
  • Georges Tabacchi Presidente del consorzio Abele Lavoro, supervisore e co-direttore della Biennale della Prossimità
  • Andrea Rivano  Responsabile settore anziani del Consorzio Agorà di Genova
  • Antonio Jannelli  Direttore Amministrativo ASL VCO (Piemonte)
  • Guglielmo Pacileo  Ricercatore presso il CeRGAS-Bocconi e docente della Divisione Government, Health & Non Profit della SDA Bocconi. Medico di sanità pubblica, si occupa dei temi collegati al governo clinico e alla salute globale
  • Antonio Monteleone Responsabile Relazioni Istituzionali e Scientifiche Kos Care srl Anni Azzurri

Nuovi modi del prendersi cura andando verso le persone e la comunità

di Luana Ceccarini, Salvatore Rao, Deborah Pollo 

L’integrazione tra diversi enti e figure professionali e l’evoluzione di una struttura residenziale in una realtà aperta al territorio sono gli strumenti che il progetto “Intrecci e alleanze generative per una comunità curante e…

Demenza e identità personale

di Antonio Monteleone 

«La Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità (CRPD – Convention on the Rights of Persons with Disabilities) è stata adottata nel 2006, ma solo ora comincia a essere usata dalla comunità della…

Social Impact Bond, Payment by Results e imprese sociali: un’analisi critica

di Andrea Bernardoni, Gianfranco Marocchi 

Nonostante gli evidenti limiti dei mercati e le responsabilità della finanza nella crisi globale iniziata nel 2007, a distanza di quasi dieci anni dall’esplosione della bolla immobiliare alimentata dai mutui subprime, sono sempre più…