SERVIZIO CLIENTI 0541.628200 Lun / Ven 8.30-17.30

Welfare oggi

FOCUS

Resistere e preparare il dopo

di Rita Cutini

Il 21 marzo 2020, in piena tempesta Covid-19, 13 medici dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dalle pagine del Nejm Catalyst Innovations in Care Delivery, lanciarono un grido di allarme: “A Bergamo l’epidemia è fuori controllo. Il nostro ospedale è altamente contaminato e siamo già oltre il punto del collasso: 300 letti su 900 sono occupati da malati di Covid-19. Più del 70% dei posti in terapia intensiva sono riservati ai malati gravi di Covid-19 che abbiano una ragionevole speranza di sopravvivere”. Nell’articolo gli autori raccontavano l’emergenza drammatica del loro ospedale eppure con straordinaria lucidità tracciavano una diagnosi di quello…

(continua a leggere…)

Hanno scritto in questo numero

  • Eleonora Maglia PhD in Economics, svolge attività di ricerca per il Centro di ricerca e documentazione Luigi Einaudi di Torino e ha collaborato anche con l’Istituto di ricerca sociale di Milano, la Fondazione Giacomo Brodolini di Roma e il BE Lab dell’Università di Chieti. Per il CSV Insubria ha progettato e fondato l’Osservatorio di genere per l’analisi del gender gap nelle professioni
  • Valeria de Martino Ricercatrice Istat, Direzione Centrale per le Statistiche Sociali e il Welfare (DCSW), responsabile della linea di attività “Povertà assoluta e relativa e indirizzo delle indagini sulle popolazioni specifiche”. dottore di ricerca in “Analisi economica, matematica e statistica dei fenomeni sociali”
  • Rita Cutini Direttrice Welfare Oggi
  • Laura Bongiovanni Presidente di Associazione Isnet per lo sviluppo dell’impresa sociale è esperta di ricerca qualitativa e di gestione dei processi di cambiamento ispirati ad una visione olistica e alla valorizzazione del paradigma dell’economia trasformativa
  • Massimo Magnano San Lio Dirigente medico presso il Dipartimento di Prevenzione della ASL Roma 4. Con la Comunità di Sant’Egidio è responsabile di una rete di convivenze protette e servizi di supporto per persone con disagio psichico e sociale nella provincia di Roma. La pandemia Covid-19 ha determinato una sofferenza dei servizi territoriali di salute mentale e un aumento
  • Dario Tobruk Infermiere di Unità Coronarica presso ASST Garda
  • Giuseppe Liotta Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
  • Carlo Gelosi Professore associato di Sociologia urbana presso l’Università Dante Alighieri (RC). È stato Coordinatore del CdS per Mediatori per l’Intercultura e la coesione sociale in Europa nonché Direttore del Dipartimento di Scienze della società e della formazione d’area mediterranea
  • Adriana Barillà Funzionario della Professionalità Sociale con mansioni di Capoarea, Ministero della giustizia, Ufficio Distrettuale della Esecuzione Penale Esterna di Reggio Calabria
  • Federico Di Leo Primo ricercatore Istat, Direzione Centrale per le Statistiche Sociali e il Welfare (DCSW), incaricato della “Revisione della Povertà Assoluta e delle Indagini sulle Povertà estreme”. Dottore di ricerca in “Politica economica” e in “Economia dello Sviluppo”

Il pianeta carcere alle prese con il Covid. Riflessioni ed esperienze per fronteggiare le emergenze

di Adriana Barillà

L’esplosione dell’emergenza sanitaria a seguito della pandemia Covid-19 ha imposto al sistema penitenziario l’individuazione di nuovi strumenti per meglio governare un problema in grado di inserire gravi turbolenze e destabilizzare un mondo già di…

La salute mentale nel contesto della pandemia Covid-19. L’esperienza nel territorio della ASL Roma 4

di Massimo Magnano San Lio

Il servizio sanitario nazionale, nella sua globalità, è stato sottoposto negli ultimi mesi ad uno stress e norme a causa della pandemia Covid-19: ciò ha determinato forti limitazioni nello svolgimento di visite mediche, esami…

Il Covid ci cambierà? Riprogettare la società in tempo di crisi

di Carlo Gelosi

Tra le conseguenze dovute al diffondersi della pandemia vi è l’insorgere e lo svilupparsi di diverse e correlate situazioni di difficoltà che stanno connotando sotto vari aspetti il presente ma, è plausibile, anche il…